Gino Girolomoni il pioniere cristiano del Bio in Italia.

Gino Girolomoni fu il visionario cristiano dell’agricoltura Biologica in Italia e nel Mondo.

 Un uomo Stra-ordinario, profondamente cristiano cattolico e religioso.

“Mangiare non è soltanto trasformare e cuocere il cibo: è dono, spiritualità, amicizia, fraternità, bellezza, calore, colore, sapienza, profumo, semplicità, compagnia.”

Si è messo al Servizio di tutti pensando di realizzare una impresa agricola che potesse aiutare le persone a vivere meglio attraverso la produzione del cibo sano e naturale, Bio appunto dal greco che significa Vita, ma non solo come affermano si suoi famosi motti: 

“Per noi mangiare non è soltanto trasformare e cuocere il cibo è molto di più. E’ anche amicizia, fraternità, bellezza, spiritualità, compagnia”.

Grazie alle sue intuizioni imprenditoriali agricole, che risalgono a  40 anni fa, è esplosa la “moda” del BIO in Italia. Oggi se  migialia di  imprese si dedicano al biologico lo devono a Gino Girolomoni, egli  è osannato più all’estero che in Italia. 

Ha creato una sorta di comunità che ancora oggi si riconosce nei suoi valori e di conseguenza nei suoi prodotti. Come dico sempre prima viene la Vision, poi si traduce in Mission infine in fatturato.  

Non si vende il prodotto Bio, ma la Vita che quel prodotto ci trasmette per il benessere di tutti. 

Egli si inventò il Brand  Alce Nero che nel 2002 dovette vendere, o svendere come dicono alcuni, a coloro che oggi ne hanno fatto un business profittevole, causa vicissitudine finanziarie economiche poco chiare.

Ma riuscì a salvare la Cooperativa che oggi si chiama con il suo nome: Cooperativa Gino Girolomoni, per approfondimenti clicca qui

Fin da subito ha saputo legare al prodotto il Brand, oggi nel logo richiama al monastero Montebello, oggi splendidamente restaurato, edificato dal beato Pietro Gambacorta da Pisa nel XIV secolo ed ora sede del museo della civiltà contadina

Ho avuto il piacere di conoscere meglio il mondo Girolimoni incontrando nella loro locanda Giovanni,  il figlio che amministra la Cooperativa Girolomoni con risultati STRABILIANTI. Ci ha detto che in azienda lavorano circa 40 persone, tra di loro non pochi sono impiegati nell’ambito grafico e marketing, componente fondamentale per vendere il prodotto. Fattura ormai oltre 12 milioni di euro ed esportano  l’85%. Leader del Bio in molte realtà europee, in particolare in Germania,  in  Giappone ed anche in Francia. Le imprese associate alla cooperative sono Oltre 130 aziende. (aggiornato al 2019)

 Lo Chef, Andrea Marzoli,  marito della figlia ultimogenita  di Gino Girolomoni,  per anni vice di Uliassi a Senigallia nonchè  collaboratore con la cooperativa ci ha sottolineato come   le imprese che seguono i  disciplinari BIO non è detto siano eccellenti.

Il solo fatto di essere Bio NON è una condizione di eccellenza, tutt’altro.  E’ solo il primo indispensabile passo, a cui devono far seguito molti altri, con impegno di lavoro energia e creatività non indifferenti. In primis un buon sistema di marketing strategico. 

La Pasta Girolomoni è riuscita a penetrare  mercati assai complessi e selettivi come quello tedesco, francese e giapponese proprio grazie alla indefessa ricerca di un prodotto Bio e Straordinario, noi diremmo mucca viola.  

Oggi la sfida è quella di  poter entrare anche nel mondo anglosassone nei famosi supermercati bi: whole Foods (sul mio libro trovate il caso Libro terza edizione .)

La Pasta della Cooperativa Girolomoni  invece è considerata una eccellenza che non ha nulla da invidiare a celeberrime marche nazionali.   Soprattutto ha saputo coltivare ed attirare le persone che oggi sono gli evangelizzatori del Brand, compreso il sottoscritto.  leggi qui

In conclusione un sentito grazie a GINO GIROLOMONI e ai suoi splendidi figli che continuano il suo sogno e che sono il VANTO delLA Nostra Regione e della nostra Nazione.

 Speriamo che possa ispirare nuovi visionari. 

 

 

 

Girolomoni nei suo campi naturali

L’Insalata in busta una fantastica mucca viola

earthbound Farm
IL LOGO Dell’azienda

Se NON CONOSCI LA storia della Earthbound.

ti sei perso una grande MUCCA VIOLA

La Eartbound è l’Azienda agricola americana che ha realizzato per prima l’insalata fresca in busta e per di più Bio-Organic. Creata da due laureati scappati dal loro elegante quartiere di Manhattan per vivere la loro vocazione imprenditoriale all’aria aperta.  . Entrambi appassionati dei prodotti naturali crearono la loro azienda nel 1984 nella splendida valle vicino alla città di Carmel. Producono ortaggi e verdura di pregevole qualità organolettiche.

Continua a leggere “L’Insalata in busta una fantastica mucca viola”