Chi inventa un prodotto Stra-ordinario spesso lascia il posto a chi sa come renderlo Pandemico e il successo arriva.

Sapete Che cosa hanno in comune i seguenti cognomi?
  • O. Frederick Rohwedder
  • Richard and Maurice Mc-donald
  • S. J. Pembertons
  • Joseph Settinieri

Mi sono venuti in mente in questi giorni che sto lavorando a un e-book per Italian Business Design la cui uscita è prevista entro fine anno.

Mentre scrivevo il capitolo sul Prodotto Stra-ordinario, leggi  strategia da mucca viola, stavo riflettendo su quanti italiani hanno delle capacità non comuni nell’inventare prodotti POTENZIALMENTE straordinari ma che poi non sanno sfruttare fino in fondo. 

Il mio cervello ha cominciato a elaborare vecchie letture, a far combaciare diversi pezzi di storia d’impresa e mi ha ispirato questo post.

I 4 signori che avete in elenco solo hanno in comune il fatto che sono stati gli inventori di prodotti Mucca Viola Stra-ordinari come loro idea imprenditoriale , pur tuttavia non sono stati loro gli artefici del successo mondiale che gli stessi prodotti hanno conseguito.

1- O. Frederick Rohwedder è un ricco commerciante con la passione dell’inventore. Ideò una una macchina affetta pane e si inventò anche il  pane  adatto per essere affettato. Ne vendette alcune macchine a panetteria locali, ma il successo non gli arrise di sicuro.

Tuttavia solo quando un imprenditore legò al prodotto straordinario  un brand ( leggi , il brand da valorizzare nelle start-up)  vedi immagine sopra WONDER BREAD e sfruttò l’allora sistema nascente televisivo pubblicitario il pane in cassetta tagliato ebbe una esplosione pandemica superando di slancio il “TIPPING POINT” ( cfr: il punto critico e gli agenti) .

Il desiderio scatenante non fu solo praticità ma anchel’ atleticità,  in quanto fece passare il messaggio salutista legato al pane in cassetta. Funzionò a tal punto che ancor oggi è uno dei brand più amati dagli americani, purtroppo mai sbarcato in Italia, che io sappia, ma altri produttori di pane in cassetta lo imitarono da noi con ottimi risultati a tutt’oggi.

2- I fratelli Mc Donald: Nel 1937 i fratelli Richard e Maurice McDonald, aprirono ad Arcadia, in California, un chiosco di hot dog. Pochi anni dopo con la loro esperienza aprirono a San Bernardino, ironia della sorte uno dei santi miei preferiti che esaltava la iniziativa privata dei piccoli artigiani,   il primo Mc donald con il sistema di vendita che ormai noi tutti conosciamo e che definiamo FAST FOOD.

All’epoca intuirono che il desiderio delle persone era  NON PERDERE TEMPO PER IL PRANZO DI LAVORO E OVVIAMENTE pagare poco.

Studiarono il modo di rendere veloce e piacevole e con bassi prezzi il pranzo tipico americano, o meglio quello che divenne poi il pranzo tipico americano. Realizzarono un menù ad hoc un sistema di processo industriale perfetto, inventarono la prima macchina friggitrice di patatine, nuove per gli USA quelle fini dette French Fries e che cuocevano prima, et voilà, chi mangiava da loro impiegava un decimo del tempo di altre parti spendendo meno della metà.

Tuttavia pur avendo avuto un notevole successo NON FURONO LORO A RENDERE MONDIALE L’IMPRESA, BENSì Ray  Kroc, che in breve liquidò i primi proprietari e rese il Brand con le sue continue evoluzioni ed innovazioni un impero mondiale.

3-S. J. Pembertons  Beh immagino che molti non sappiano chi sia, eppure tutti noi ne abbiamo bevuto del suo prodotto. Si tratta dell’Inventore della Coca- Cola. Si proprio così. Inventò la Coca- Cola come quasi medicinale, a imitazione di un famoso intruglio francese che all’inizio del 900 era molto apprezzato si chiamava Vin Mariani 

Tuttavia la sua bevanda non ebbe fortuna e la vendette per ripianare i debiti accumulati a  Asa Candler. Un facoltoso uomo d’affari di Atlanta.

Questi intui le potenzialità e attivò tutta una serie di operazioni di Marketing che resero la COCA-COLA leggendaria.

Sottolineamo: il packaging delle Bottiglietta, il posizionamento nella mente dei consumatori  (leggi il posizionamento nel marketing pandemico)  e l’utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione come il cinema, e perché no i primi fast-food, distribuzione, ecc. ecc. Insomma una serie di passi vincenti che resero la coca-cola una multinazionale. 

4-Joseph Settinieri ; spero che almeno di questo nostro compaesano emigrato da Genova qualcuno di voi abbia sentito parlare. Se non altro perché è venuto a mancare pochi mesi con risalto su molti giornali italiani e  internazionali.

Fu l’inventore della Pizza Surgelata!!! Lui e la sua famiglia producevano ravioli surgelati, e lui trovò il modo di surgelare la pizza. Nel lontano agosto 1947 si inventò la ROMAN PIZZA surgelata.

Successo INIMMAGINABILE!!! Nel 1953 ne vendevano oltre 7 milioni. Ebbero la voglia di monetizzare e vendettero a una MULTINAZIONALE. Credo la Kraft ma nn sono sicuro.Oggi il mercato della Pizza Vale Miliardi di Dollari e di Euro, ed è in costante crescita.

CONCLUSIONE 

Questi 4 esempi stanno a dimostrare che a volte creare una MUCCA VIOLA (leggi qui)

NON è SUFFICIENTE PER POI OTTENERE IL SUCCESSO SPERATO.

  • Occorre intuire come diffonderlo, Dove diffonderlo, ecc (fondamenti del passaparola)
  • Realizzare il Packaging Giusto qui 
  • la distribuzione giusta.
  • Posizionamento giusto qui 
  • Ecc. ECC.

Insomma non è sic et simpliciter una PASSEGGIATA avere successo inventando un prodotto.

Ecco perché in Italia molti sono gli inventori, ma sono pochi coloro che sanno renderlo un prodotto STRA-ORDINARIO di cui tutti ne parlano.

Abbiamo ancora oggi pochissime capacità di saper sfruttare a pieno il Video di Marketing Pandemico 

Pertanto abbiamo creato un TEAM di professionisti che possano aiutare i grandi inventori italiani ad aprire il proprio Mercato, che sé LA COSA Più DIFFICILE IN ASSOLUTO .

ITALIAN BUSINESS DESIGN aiuta a sviluppare il tuo Business ed aprire il tuo mercato. 

3 thoughts on “Chi inventa un prodotto Stra-ordinario spesso lascia il posto a chi sa come renderlo Pandemico e il successo arriva.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...