La Canapa di Jesi una nascente Mucca Viola. Az. Agr. Trionfi Honorati l’innovazione che viene dal passato.

 

Oggi a scuola qualcuno ha lasciato sopra il tavolo della sala insegnanti una rivista marchigiana. Durante la mia ora buca, tra una lezione e l’altra l’ho letta e come spesso capita ho trovato una cosa straordinaria.  La rivista la potete trovare online e si chiama : mlmagazine

Ecco l’articolo della rivista che mi ha colpito:Antonio Trionfi Honorati e la riscoperta della canapa  

Una azienda agricola che rispetto a quello analizzata la settimana scorsa ha avuto il coraggio di intraprendere strade nuove, rischiose e pertanto per questo ci piace e sono sicuro assai profittevoli se sapranno valorizzarle.

Mi ha subito incuriosito perché già alcune settimane fa quando ebbi modo di assaggiar una delle pizze più stra-ordinarie della mia vita, da cui uno dei post più letti: 

PIZZA PANDEMICA MUCCA VIOLA.

  

  

La pizza alla canapa di Gianluca Passetti del ristorante Il gatto e la Volpe di Pergola

Il titolare, sig. Passetti durante il nostro amabile e godurioso dialogo mi ha invitato a tornare a trovarlo perché mi avrebbe fatto assaggiare una sua ultima creazione: pizza alla Canapa.

Quell’invito mi è rimasto attaccato al cervello e stimolato le mie papille gustative tanto che come ho letto nel titolo canapa mi sono immerso nella lettura.

Ho scoperto che la canapa è una erba che da noi nelle marche dalle parti di Jesi era particolarmente conosciuta e  coltivata. Molto apprezzata sia in cucina, sia in cosmesi che per fare corde e utensili.

Il motto della CANAPA è :

Non ha Bisogno di nulla

Non ti chiede Nulla

Ti copre, Ti scalda e Ti Nutre.

Si dice che le navi di usa Maestà d’Inghilterra fossero attrezzate con la canapa jesina. Insomma una pianta che ha subito una ingiusta limitazione per due motivi.

  1.  Il fatto che la canapa indiana contiene la sostanza cannaboide con la quale si fa mariuana e hashis
  2. Il fatto, da verificare secondo me, che con la canapa si potesse estrarre del bio-etanolo per le auto. E Rockfeller, re del petrolio, l’ha fatta mettere fuorilegge quando il mitico Ford stava quasi per realizzare il combustile per le sue auto e ci realizzava pure la scocca.

Mi ha poi colpito molto la passione del sig. Antonio Trionfi Honorati, che da soli 12 anni si occupa di agricoltura. E come afferma lui stesso, non avendo precedenti sovrastrutture mentali si è un po’ inventato nuovi sistemi e nuove colture.

ecco il loro sito: Azienda Agricola Trionfi Honorati

Specie quelle legate alla canapa. Questa poi nata quasi per caso ma che sta avendo un buon successo e credo redditizio.

La canapa ha una quantità enorme di sostanze utilissime alla cosmesi e alla farmacologia tipo tantissimi omega 3 e 6. Inoltre è molto duttile per essere cucinata e per essere lavorata.

In cucina sperimenta di continuo, ultimo tentativo, oltre i biscotti che dice sono molto apprezzati, è la cioccolata con la canapa. Avrà Successo? e chi lo sa? ce  lo auguriamo. La assaggeremo sicuramente.

Nell’intervista mi ha soppreso come il sig. Antonio parli in chiave Marketing Pandemico, haoooo so proprio malato mi sa che me devo fa’ vede hahahahah, infatti sottolinea come  sia fondamentale il passaparola.

Sperimenta anche il classico modo per scatenarlo tipo far assaggiare gratis i biscotti.  Noi markettari parliamo di buzz leggete : gli stimoli del PASSAPAROLA

Inoltre si sono inventati una festa, tenuta da poco e io non lo sapevo mannaggia, proprio per far conoscere la canapa. Inoltre sono stati presenti a Senigallia alla festa dedicata al Pane.

Insomma Sig. Antonio complimenti. Credo che lei abbia per mano una potenziale prodotto Stra-ordinario (ecco un post utile per approfondire: Mucca viola e il Passaparola).

Sta anche nascendo una filiera, un indotto che piano piano sta crescendo, sia per canapa da consumare sia come vestiario sia come cosmesi e salutare.

Certo che noi dITALIAN BUSINESS DESIGN ne avremmo cose da suggerire e saremmo molto ma molto stimolati.  (Vero caro Federico. Sempre attesa alcune tue considerazioni al riguardo.) 

Io Personalmente infatti condivido quanto detto dal sig. Antonio.

POTENZIALITA’ ENORMI. 

Tuttavia fare del buon Buzz MARKETING non è semplice ed occorre veramente impeganrsi a fondo per scavalcare il punto critico: buzz marketin pandemico e i nodi del passaparola

Il MARKETING PANDEMICO ovvero quel Marketing innovativo che utilizza tutte le tattiche per far si che il prodotto, una volta reso stra-ordinario, possa diffondersi come un Virus, in modo pandemico appunto.

Alcuni suggerimenti Pandemici da Italian Business Design

Insomma un prodotto Mucca Viola che ha insite delle potenzialità enormi. Tuttavia come ricordo spesso non sono sufficienti le potenzialità del prodotto occorre poi saperle comunicare in modo che si oltrepassi il punto critico e possa essere un fenomeno pandemico e risultare assai remunerativo.

Andrò ad assaggiare pizza alla canapa dal mio amico ed a mangiare in questa fattoria, dato che ho amici da quelle parti e vi aggiorno.

Intanto faccio i miei più vivi complimenti al coraggio di questo imprenditore. Avercene di chi ha il coraggio di aprire strade nuove, che in questo caso sono antiche e tanto più con storie da raccontare.

grazie a nome di tutti gli italiani e coraggio per la sua impresa e da cattolico pregherò per Lei.

 

 

 

2 thoughts on “La Canapa di Jesi una nascente Mucca Viola. Az. Agr. Trionfi Honorati l’innovazione che viene dal passato.

  1. Caro Paolo,

    a mio avviso, la strategia che dovrebbero applicare deve scrollare l’immagine negativa che la canapa ancora oggi ha addosso.

    Punterei molto sull’esaltazione delle qualità positive che essa ha,

    Non conosco bene il prodotto ma penso che il tessuto fatto con questa pianta possa andare bene per le persone che soffrono d’allergia.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...