Aprire un Mercato significa attendere di scoprire un cigno nero

Alcune persone mi contattano per avere da me alcuni consigli per poter sviluppare una propria idea  e magari aprire un mercato ovvero ottenere la fiducia delle persone in modo che acquistino il prodotto.  Naturalmente i primi colloqui sono di tipo conoscitivo personale e si concentrano sul prodotto stesso. Cerco di capire se è un prodotto stra-ordinario o se è banale. in quest0’ultmo caso mi concentro sul fatto di renderlo in qualche modo NON – BANALE. Evito di fare l’avvocato del Diavolo a favore  un atteggiamento più propositivo e incentivante. L’obiettivo che mi propongo sempre è far capire come il Marketing non consta di fatti mirabolanti e di ricette uniche ed esclusive.

IL MARKETING è UN PROCESSO

UNICO ED IRRIPETIBILE PER OGNI IMPRESA .

Fanno ridere, se non ci fosse da piangere, gli imbonitori guru internettiani che promettono il guadagno di migliaia di euro in pochi mesi. Gli unici che ci guadagnano sono loro ovviamente. Aprire un mercato è un processo Complesso sempre in Evoluzione e per nulla Scontato. Tutt’altro.

  • Si parte sempre dalla ricerca di una Mucca Viola
  • Si prosegue con comunicare la Mucca Viola alle persone giuste, nel senso che sono Sensibili alla mucca viola.
  • Si finisce per superare il punto critico tale per cui si possa diffondere la conoscenza del prodotto e far invogliare le persone
  • Infine Successo commerciale

Detto così sembra una banalità  con conseguenze logiche.  In realtà ad ogni passo si nasconde il Cigno Nero. Conoscete la storia della scoperta del cigno nero? Si basa sul fatto che in un certo periodo storico  per esperienza diretta si era convinti che tutti i cigni fossero bianchi, in quanto in Euoropa  e nei mondi conosciuti i cigni erano tutti bianchi. Poi uno scienziato capitò in Australia e scoprì che là in quella terra  sconosciuta da sempre, i cigni erano NERI.

Allora anche il dato tratto dalla esperienza e le relative tesi possono essere sbagliate!!!  certo che si”!!!!!  NULLA E NESSUNO VI Può Salvare dall’arrivo di un Cigno Nero, da  quel fenomeno unico e imprevedibile di cui la nostra esperienza non può prevedere l’esistenza e che non sappiamo cosa ci porterà né quanto durerà.

Tuttavia la storia e il progresso dell’Umanità si basa solo ed esclusivamente per CIGNI NERI!!!

  • L’arrivo della fotografia, cigno nero dei ritrattisti
  • L’arrivo del The, cigno nero degli infusi
  • L’arrivo del Pc, Cigno delle macchine da scrivere
  • L’arrivo delle auto, Cigno Nero per il trasporto cavalli

Imprevedibili e Imprevisti da Nessuno !! Sfido chiunque a indicarmi un libro di fantascienza degli anni pre telefono cellulare se mai avesser previsto L’i-phone.

Ecco aprire il mercato, far crescere la domanda della nostra offerta è fare in modo che il CIGNO NERO sia a noi favorevole, ovvero aperto a tutte le conseguenze Positive e attento a quelle Negative ovviamente. Consiglio tutti i libri di N. Taleb.

Mettere in pratica prima possibile il nostro prodotto, testarlo e prendere decisioni in base alle conseguenze non i base ai fantomatici Business Plan che pianificano tutto ed esclude a priori i cigni neri, considerando solo ciò che si sa prima di fare le cose.

 POCHE PRE-VISIONI

E

MOLTE AZIONE SULLA BASE DELLE CONSEGUENZE 

 

Il Marketing si deve basare sul presente e non su proiezioni future del passato. Anche se è necessario l’uso di tecniche statistiche tipo random o tipo regressive per prendere decisioni, queste NON DEVONO ESSER  TROPPO VINCOLANTI , ma devono consentirci di NON PRE-VEDERE tutto e di re-agire alla conseguenze operative.

La Storia del Marketing serve a poco o nulla. Ciò che conta è la  consapevolezza cha lo sviluppo lineare esiste solo nella mente degli idealisti, chi invece è realista sa ciò che sta facendo e agisce di conseguenza. L’arrivo e il superamento del punto critico NON è PREVEDIBILE, caso mai è SPERABILE.

PROVA ED ERRORI

CONTINUAMENTE  ED  INDEFESSAMENTE

Infatti uno dei problemi è che :

  1. Sopravvalutiamo ciò che sappiamo
  2. Sottovalutiamo l’incertezza 

Ecco allora coraggio mettiamo in pratica la vostra Mucca Viola, che sia un Prodotto Stra-ordinario e sempre di più lo sia. Pronti ad aprire le porte ai cigni Neri Positivi e Pronti a minimizzare i danni di un Cigno Nero Negativo.

 

 

5 thoughts on “Aprire un Mercato significa attendere di scoprire un cigno nero

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...