Il contagio dei Prodotti Stra-ordinario si crea 1-6

 

il contagioso

POST DEDICATO 

In omaggio al grande Uomo e Imprenditore Cristiano Sig. Michele Ferrero mi permetto di dedicare a lui questa serie di Post dedicati a come trasmetter il contagio di un Prodotto Stra-ordinario. Un po’ come è successo con le sue invenzioni conosciute da Tutti, dalla Nutella  ai ferrerò rocher ecc. ecc. Tutti prodotti STRA-ORDINARI che però hanno avuto bisogno di oculate scelte di Marketing per poter imporsi  contagiando milioni di persone e per mantenersi. Si Perché i Successi attirano le imitazioni, tuttavia nonostante ciò molti di questi prodotti sono leader di mercato. Tuttavia nel 2006 si è lanciato un prodotto che ha fatto FLOP pur potendo sfruttare l’esperienza e la bravura del Marketing  Ferrero: GRAND SOLEIL.Dunque anche per i più grandi non è sempre rose e fiori, ma ciò non toglie che l’azienda  continui incessantemente a contagiare le persone con nuovi prodotti.

i Post Dedicati al contagio dei prodotti stra-ordinari si basano sul libro uscito di recente che ha chiarito molti dei fenomeni che stanno dietro alle modalità contagiose dei prodotti.

Il libro si chiama CONTAGIOSO , scritto da J. Becker uscito un paio d’anni fa in ITALIA e poco prima in USA.

Il sottotitolo è eloquente: perché un’idea e un prodotto hanno successo e si diffondono.

La risposta sta principalmente nel fatto che la caratteristica della CONTAGIOSITA’ non è innata ma viene CREATA. In pratica occorre RENDERE UN PRODOTTO accattivante in modo che possa scatenare la contagiosità, in special modo che se ne parli grazie al PASSAPAROLA. Rileggete i miei post sul prodotto Mucca viola.

L’autore specifica  due cose:

  1. fino ad ora il marketing grazie al libro di M. Gladwell ha sottolineato l’importanza dei soggetti che portano il messaggio, tuttavia risulta invece fondamentale il MESSAGGIO stesso e non solo il messaggero.
  2. solo il 7% del passaparola avviene via WEB, ciò significa che il 93% avviene nella vita reale (giusto per gli imbonitori del web-marketing)

Il libro in pratica offre la possibilità di capire come rendere un prodotto (anche banale) contagioso e quindi di successi.

Elenca sei Elementi chiave per scatenare la contagiosità  detti  in acronimo inglese STTEPS:

  1. valuta SOCIALE
  2. STIMOLI
  3. REAZIONI EMOTIVE
  4. VISIBILITà PUBBLICA
  5. VALORE PRATICO
  6. STORIE

In questo post approfondiremo il primo elemento a seguire i rimanenti sei attualizzando il tema e magari rapportandolo alla realtà italiana o europea.

PRIMO ELEMENTO

VALUTA SOCIALE

La Valuta sociale è ciò che ci rende meglio accettati dagli altri, o perlomeno ciò che pensiamo possa essere meglio valutato dagli altri secondo la nostra percezione. Ciò che ci fa apparire più intelligenti, più glamour, più bravi, più interessanti ecc.ecc. Insomma che ci fa meglio superare il senso di inadeguatezza con gli altri. La valuta sociale si basa sulla nostra psiche, sul senso innato che abbiamo di essere inadeguati con gli altri, PER QUESTO CERCHIAMO SEMPRE DI ESSERE ACCETTATI E GRATIFICATI con gli altri. Un prodotto o servizio che ci offre la possibilità di superare il senso di inadeguatezza non può che essere esplosivamente contagioso.

Tipico esempio sono i modi di comunicare il prodotto del fashion System specie quello di fascia alta ed esclusivi, che rendono il loro prodotto appetibile proprio il riconoscimento esclusivo e chi le indossa sa di comunicare uno status sociale e civile agli altri INVIDIABILE a tutti.

Occorre quindi sfruttare il fatto che le persone intendono apparire agli altri più e meglio, pertanto occorre dare loro la sensazione di essere unici ed esclusivi se comprano il tuo prodotto o frequentano il tuo locale. Questa esclusività può essere spesa come valuta sociale e statene certi il BUZZ MARKETING inizia a scatenarsi.

Immaginate di parlare di un locale in cui siete stati trattati in modo originale ed esclusivo e magari di poter vantare di dire agli amici:

ANDATE A NOME MIO .

Fico no?

Render esclusivo il passaparola. Uno va nel locale  o prenota su nostra indicazione: mi manda…. Paolo orlandi .., il ricevente risponde Benvenuto signore e grazie mi saluti il sig. Orlandi lo aspettiamo di nuovo. E magari quando tornate veramente e avete scatenato il buzz  si offre da bere gratis per ogni invito ricevuto o posto speciale in sala. Insomma l’esclusività concessa alle persone per far parlare funziona SEMPRE specie se le fate sentire parti di qualcosa. Ricordate poi di Premiare coloro che hanno speso la loro valuta sociale per voi.

Sono sicuro che all’inizio della esplosione della Nutella ci sia stato anche un minimo di valuta sociale, una mamma che per prima prova a colazione la nutella con i figli e poi ne parla alle amiche  le quali a loro volta …… ecc. ecc. Nel Mondo dell’infanzia niente ha valore come la parola di una mamma soddisfatta di un prodotto. (Lo so per esperienza diretta, da 3 anni ho un figlio e le parole di amiche di mia moglie sui loro successi con i piccoli sono ORO COLATO). Ecco anche spiegato il successo della Grafica della Nutella quanto mai azzeccata per far accettare il nuovo e innovativo per l’epoca modo di fare colazione.

Siamo in grado di realizzare un prodotto che risulti esclusivo ed originale e perciò scateni un buzz marketing carico di valuta sociale?  PROVATECI E se avete bisogno di una mano .

 

 

 

8 thoughts on “Il contagio dei Prodotti Stra-ordinario si crea 1-6

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...