Lo Sperimentatore: sbagliando si impara eccome se si.

Il lunedì spesso vedo una reality dal titolo “boss in incognito”. Sorprende spesso come i Boss che si calano nella realtà dei propri dipendenti non conoscano bene a fondo le dinamiche aziendali. In particolare l’ultimo Lunedì il boss in incognito era un armatore con un bel po’ di navi trasporto passeggeri. Egli annuncia al Cda di voler fare questa esperienza in incognito per capire e migliorare il prodotto che vendono. Disse loro che lui stesso erano anni che non saliva in una delle navi di cui era amministratore e dicasi lo stesso di tutti i componenti del Cda, circa una decina, compresi quelli del commerciale, deputati a vendere il prodotto.

In pratica nessuno di loro sapeva esattamente :

  • cosa facevano
  • come producevano,
  • se le persone fossero soddisfatte
  • se il personale fosse soddisfatto
  • se magari ci fossero possibilità di ampliare il business.

O per dirla meglio, non lo sapevano  direttamente, perché sono sicuro che si affidavano ai test compilati dai passeggeri, ma non è la stessa cosa

Domanda: voi vi fidereste di un imprenditore che produce un qualche cosa, di cui non sa nulla e di cui lui stesso diffida e utilizza altri prodotti?

Io personalmente NO.

E state sicuri se mi capiterà di partire, cercherò nei limiti del possibile di evitare di viaggiare con quelle navi, non mi fido. Poiché sfruttano una ventennale rendita di posizione, fin che rende, bene. Ma poi?

Discutendo la cosa con alcuni amici industriali sembra che il fatto sia consueto. Gli imprenditori non testano il loro prodotto, lo conoscono a mala pena. Leggono solo se frutta profitto e basta. Certo ottimo, per carità, ma non credete che forse si potrebbe fare meglio, di più e soprattuto magari alzare barriere contro i concorrenti, e magari scoprire nuove opportunità.

Lo stesso dicasi del caso della macchinetta LATTISSIMA DELLA DE LONGHI di cui ho scritto da SPERIMENTATORE: Lattissima ottimo caffè ma quanti difettucci

Insomma tirando le somme manca in azienda una figura che faccia lo Sperimentatore.

Che sbagli per effettuare poi migliorie. Che testi continuamente il prodotto.

Possibile, mi domando, non si accorgano in azienda che  il packaging è sbagliato?

Possibile che non si accorgono di quanto sia scomodo quel modo di pagare?

Avete mai provato il prodotto che vendete? leggete la mia critica positiva alle macchine Lattisssima per il caffè Nespresso. Mi domando: la avete provata?

Allo sperimentatore basta anche il prototipo ZERO, o MENO Uno, per testarlo e capire come migliorarlo.

Ma sono sicuro che nessuno ci pensa perché nessuno lo testa nelle condizioni ottimali per essere testato. Oggi per esempio ho aperto un pacco di pasta, OTTIMO Prodotto, tuttavia  il packaging mi ha fatto arrabbiare era completamente sbagliato. Apertura impossibile, per non parlare delle scritte mezzo cirillico e piccole. Minuti per la pasta non c’erano, o io non li ho visti.  Poi impossibile richiuderlo, poiché il contenitore si chiude male.

  • Ma che cavolo, lo avete mai aperto il vostro pacco di pasta a casa?
  • Lo avete riposto nella credenza?
  • Possibile che non vi accorgiate quanto il packaging sia stupido e inefficiente?
  • Possibile che non vi venga in mente una idea per miglioare il packaging?

Uno sperimentatore vi darebbe delle dritte giuste, magari non  corrette, ma proprio dai mille sbagli nascono le idee migliori pe innovare. Se non si sbaglia non si innova. Ecco allo sperimentatore va data licenza di sbagliare, come quella di 007 di uccidere, prima che muoia l’imprea.

Ed invece non ci si fanno caso. E invece dovrebbero. Eccome se  dovrebbero.

La figura dello sperimentatore risulta quanto mai necessaria oggi in impresa.

Se poi non l’avete o non avete intenzione per i costi di averla, almeno affidati a consulenti esterni che sperimentino per voi. All’inizio sarà più economico, poi sono sicuro che lo metterete internamente.

Io stesso offro consulenza da sperimentatore, in quanto per primo sono uno come tanti che acquista e … critica il prodotto per il bene dell’impresa, SE ASCOLTA.

Se pensate di voler sperimentare il vostro prodotto eccomi qua confattemi sono facilmente raggiungibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...