Soddisfare il Bisogno o Stimolare il Desiderio?

Bisogno o desiderio questo è il problema?

Temo che si faccia troppa confusione al riguardo. Occorre una riflessione serie per chi si occupa di Marketing.

Il Bisogno è la mancanza o la privazione di qualche cosa di cui necessitiamo. Senza tale cosa non possiamo ottenere un risultato atteso. Supposto che sono due giorni che non mangiamo abbiamo bisogno di ingerire prima possibile cibo e acqua per sopravvivere. iL Prof. Maslow negli anni 50 descrisse tutti i principali bisogni e li inserirì in una celebre piramide la cui base era composta dai bisogni fisiologici per la vita, al vertice i bisogni più elevanti l’uomo come l’autostima e la spiritualità. Nel corso del tempo varie interpretazioni hanno arricchito lo studio dei bisogni, tuttavia rimane valido l’elenco. Solo che sul finire dei suoi giorni Maslow iniziò a capire e lo scrisse che la piramide andava rovesciat, la base dell’uomo non erano i bisogni fisiologici bensì quelli della auto-stima e della spiritualità.

Il bisogno è sempre governato dalla Necessità, che i greci chiamavano ANANKE.


Per Omero ed Esiodo appare come la forza che regola tutte le cose, dal moto degli astri ai fatti particolari dei singoli uomini.Veniva adorata raramente ma aveva una certa importanza nei culti misterici come nell’Orfismo.”( da Wikipedia)
Ananke non poteva essere pregata nè supplicata, poichè ella indicava alle sue sottoposte le Moire di fillare le necessità per ognuno.

^ Platone Repubblica X,135,34 “Altre tre donne sedevano in cerchio a uguale distanza, ciascuna sul proprio trono: erano le Moire figlie di Ananke, Lachesi, Cloto e Atropo, vestite di bianco e col capo cinto di bende; sull’armonia delle Sirene Lachesi cantava il passato, Cloto il presente, Atropo il futuro.”

Nella mitologia romana, venne chiamata Necessitas (“Inevitabilità”) ma rimase sempre un’allegoria poetica priva di un vero culto.

Dunque per la cultura grecia la necessità che impone senza scampo all’uomo di essere, nessuna volontà. L necessità riduce tutto a bisogni necessari senza necessità, appunto, di desiderare.
(Hanna Arendt lo scrisse magnificamente nè la vita activa, affermando che la volontà fu la grande introduzione del pensiero cristiano, che riteneva l’uomo libero dalle sue scelte sotto la Grazia di Dio, lo approfidirò presto)
I desideri invece sono più difficili da comprendere per la cultura greca. Il termine deriva da un motto marinaio estratto dal latino. Sideris significa stella, de è un privativo, il de-sideris era l’augurio che veniva fatto a chi si metteva in mare, che tu possa togliere la stella, che indica la rotta, e dunque giungere alla meta.

Il desiderio è uno stato della VOLONTA’, non della NECESSITA’.
 Io voglio una cosa con tutte le mie forze, non sono necessitato però a volerla.

In pratica possiamo dire che mentre i bisogni sono insiti nell’uomo, oserei dire latenti, e non possiamo ignorarli o modificarli, invece i desideri sono influenzabili sempre, poichè dipendono dal pieno controllo della VOLONTA’ umana. (So già che molti diranno che la volontà può essere piegata, tipo dalla pubblicità, è vero ma sempre con il concorso della mia volontà).

Pertanto ritengo che chi lavora nel Marketing si debba concentrare sullo stimolo dei desideri, far venire l’acquolina in bocca come se fosse indispensabile per soddisfare il tuo bisogno che è nel sottofondo. Il bisogno non può essere stimolato, ma solo compreso, il desiderio invece esige che venga ESALTATO  per essere IRRESISTIBILE. 

Stranamente IL DESIDERIO è Maschile, ma solo per il DE, senza sarebbe LA STELLA che Si VUOLe, che è femminile. 

 

Annunci

5 thoughts on “Soddisfare il Bisogno o Stimolare il Desiderio?

  1. Che noi andiamo in caccia o in fuga; che temiamo sventura o ci affatichiamo per la gioia, è in sostanza tutt’uno; la preoccupazione della volontà ognora esigente, sotto qualsivoglia aspetto, empie e agita perennemente la coscienza; e senza pace nessun benessere è mai possibile.”

    Il mondo come volontà e rappresentazione, Roma-Bari, Laterza, 1979, vol. II, p. 270

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...